Kate Perugini, artista donna dell’Era Vittoriana.

Perdonatemi la lunga assenza ma l’ifluenza si è impossessata di me e non da segni di volersi arrendere contro la mole di medicine con le quali sto drogando il mio povero corpicino.

Oggi voglio parlarvi di una pittrice inglese che nell’Era Vittoriana era molto apprezzata, e che in quanto a legami familiari era ben messa. Catherine Elizabeth Macready Dickens ( 1839 – 1929 ) era infatti la figlia del grandissimo scrittore Charles Dickens, ed è meglio conosciuta come Kate Perugini dal cognome del marito, Charles Edward Perugini, altro pittore del tempo che a me piace molto. Ed il primo marito era  Charles Allston Collins, altro artista dell’epoca e fratello di Wilkie Collins.
Di temperamento forte e un po’ focoso, a dispetto di quanto possa apparire dal ritratto a lato, da ragazza partecipava alle rappresentazioni teatrali organizzate dal padre, ed ebbe la possibilità di studiare al Bedford College, il primo istituto di istruzione superiore per donne fondato in Inghilterra.
Ho deciso di parlarne, anche se in modo un po’ frettoloso e sconclusionato forse a causa della febbre alta che mi induce a vaneggiare, perché è interessante conoscere, diciamo così, un’artista donna dell’epoca.

Non è deliziosa questa bimba che raccoglie l’insalata nel suo grembiulino? “Portrait of Agnes Phoebe Burra” di Kate Perugini.

Questo invece è “Flossie”. Come si può notare Kate prediligeva i ritratti.

Questa invece è Kate ritratta dal secondo marito, Charles E. Perugini. Davvero una bella donna non trovate? E quel vestito è reso talmente bene che sembra vero!

Bene, direi che ora vi saluto…torno al mio confinamento sul divano. E perdonatemi per l’orrendo post che ho scritto. Era solo una scusa per dirvi che non mi sono dimenticata del blog, che sono ancora qui.

LINK UTILI
http://goldenagepaintings.blogspot.com/2008/06/kate-perugini.html

Con affetto, 

Irene

Annunci

7 pensieri su “Kate Perugini, artista donna dell’Era Vittoriana.

  1. Anche io trovo che Perugini sia stato un bravissimo artista, infatti gli ho dedicato anche un post ad un suo dipinto (http://georgianagarden.blogspot.com/2010/07/summer-shower-il-dipinto.html) e da quel che ho letto in giro stimava molto la moglie come artista, una cosa che in quell'epoca non era precisamente l'usanza… è bello vedere di questi matrimoni tranquilli e felici, sebbene le voci sul carattere di Kate siano davvero preoccupanti alle volte.

    Grazie per questo splendido approfondimento ^__^

  2. Questi post pittorici mi piacciono molto! Se poi parlano di donne che riuscivano, in tempi durissimi per loro, a farsi strada in un mondo smaccatamente maschile, mi piacciono ancora di più. (e che belli questi intrecci tra arte e vita reale)

  3. Ma che orrendo!? E' molto interessante
    non sapevo che la figlia di Charles Dickens, che
    peraltro io amo, sono anche stata a casa sua a Rochester, fosse una pittrice e pure brava!!
    In bocca al lupo per la tua influenza
    Un abbraccio
    Susy

  4. Wow, non conoscevo questa pittrice, figlia di Dickens per di più…Si vede che in famiglia il gene artistico era veramente forte, che capolavori!! Grazie per avermela fatta scoprire, e spero tu guarisca presto^^
    PS ho visto che partecipi al mio Blog Candy, e ne sono molto felice, però mi pare che tu non abbia lasciato un commento al post, che mi serve per l'estrazione del vincitore^^ Baci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...