Vincent Van Gogh a Roma

Ciao a tutti! Le vacanze ormai sono solo un ricordo, il freddo sta arrivando con l’immancabile depressione invernale che mi caratterizza (non sopporto il freddo!) … quale momento migliore per programmare qualche bella gita e distrarsi un po’? L’altro giorno mentre prendevo un tè alla macchinetta, nella bacheca del Cral ho visto un volantino per una mostra che trovo molto interessante e che voglio condividere con voi: “Vincent Van Gogh. Campagna senza tempo – Città moderna”.
La mostra inizierà venerdì 8 ottobre 2010 e durerà fino a domenica 6 febbraio 2011, quindi c’è tutto il tempo necessario per organizzare la visita. I temi dell’esposizione sembrano molto interessanti: città e campagna contrapposte, entrambe dipinte in molte occasioni dal pittore. Dalle premesse pare veramente la pena del viaggio: saranno esposte 70 opere di Van Gogh, tra dipinti, acquerelli e opere su carta, oltre che a 30 opere degli artisti che gli furono d’ispirazione, come ad esempio Millet, Pissarro, Cézanne e Gauguin.
Vi riporto alcune parole tratte dall’intervista fatta a Cornelia Homburg, curatrice della mostra: “Non ci sarà il Van Gogh dei Girasoli e delle nature morte ma, accanto a lavori usciti per la prima volta dalle collezioni private, non mancheranno le opere celeberrime” “Van Gogh ci mostra la “sua” campagna, dove non sembra ancora arrivata la rivoluzione industriale, i sobborghi cittadini, in cui antico e moderno si fondono”
Inutile dire che tutto ciò aumenta la mia curiosità e che farò il possibile per andarci! Tanto che ho già scomodato anche la mia sorellina per andare insieme … con la sua passione per l’arte in generale e per Van Gogh in particolare, sarà la guida migliore in circolazione!!
L’unica cosa che non sono riuscita a capire dai vari articoli che ho trovato su internet è il costo del biglietto che pare si aggiri tra € 12 e € 20 … comunque, appena ci sarò stata provvederò a raccontarvi il tutto nei minimi particolari!!
A presto,
Alessia

Annunci

1 commento su “Vincent Van Gogh a Roma”

  1. Beh, e la mamma della sorellina la lasciate a casa??? Io adorrrrrrro Van Gogh!!! (il tre è enfatizzante, ce ne vorrebbero diecimila di punti esclamativi) Ciao ciao buon lavoro e buoni post … e a domani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...